Intervista a Elena all'interno di D, rubrica de "La Repubblica"

Lunedì 16 Aprile 2018 14:44
StampaE-mail

Vi segnaliamo questa imperdibile intervista all'interno della rubrica D del quotidiano nazionale La Repubblica.

Paola Emilia Cicerone approfondisce un argomento che ci riguarda direttamente: il rapporto tra sorelle, sottolineando un ruolo molto importante, quello della sorella maggiore. Elena racconta la sua esperienza diretta con Michela, partner di un sodalizio letterario di successo.

Link all'intervista completa : Intervista a Elena Martignoni

 

Su STORIA IN RETE di febbraio/marzo e di aprile, due segnalazioni per voi. L'ENIGMA di MICHELANGELO e L'ALIENISTA

Sabato 07 Aprile 2018 16:14
StampaE-mail

Due segnalazioni per voi dalla rubrica La storia è un romanzo. "L'enigma di Michelangelo" di Daniela Piazza e "L'alienista" di Caleb Carr.

[...]

Pubblicato nel 2014 da Rizzoli, "L’enigma Michelangelo" è il secondo romanzo storico di Daniela Piazza, docente di storia dell’arte, che attinge dalla propria disciplina per ideare trame in cui l’arte è protagonista. In questo romanzo il punto di partenza è una piccola statua misteriosa.

Un Cupido dormiente che attraversa l’ultimo quinquennio del Quattrocento peregrinando di corte in corte fino ad approdare a quella raffinatissima di Isabella d’Este a Mantova, per poi sparire successivamente nel nulla.

L'enigma di Michelangelo

Link al PDF della recensione : L'enigma di Michelangelo

 

[...]

"L'alienista" è stato un grande successo internazionale di Caleb Carr. Tradotto in 24 paesi ne è stata tratta anche una serie TV che arriverà presto anche in Italia su Netflix. La vicenda si svolge a New York nel 1896. Una New York sordida, di cui vengono raccontati postriboli, bettole, quartieri malfamati, case dei paria, edifici in costruzione. La parte descrittiva relativa alla città è sorretta da uno studio minuzioso, peccato che le spiegazioni siano ridondanti e diano l’impressione che l’autore voglia, a tutti i costi, dimostrare di conoscere a menadito la Grande Mela ottocentesca.

L'alienista

Link al PDF della recensione : L'alienista

 

 

INVITO A CAPRI CON DELITTO. La recensione da Audrey in Wonderland

Sabato 10 Febbraio 2018 12:08
StampaE-mail

Grazie a Corbaccio perchè con questo libro, e invitandomi a conoscere chi c’è dietro la storia, mi ha fatto davvero un regalo. Anzi, più di uno.

Una simpatica recensione dal blog Audrey in Wonderland inizia con questa frase. All'interno del blog, nella rubrica "Book for breakfast" si è fatto spazio il nostro Invito a Capri con delitto.

Vi invitiamo a perdervi tra le pagine di questo meraviglioso blog, e a leggere di quest'avventura firmata Emilio Martini.

Invito a Capri con delitto
   

Oggi vi suggeriamo ... LEO MALET, 120 Rue de la Garee

Venerdì 09 Febbraio 2018 18:28
StampaE-mail

Léo Malet è uno dei padri del giallo francese, un autore prolifico e variegato, amico di Prévert e Dalì. Rimase orfano piccolissimo di entrambi i genitori malati di tubercolosi e fu allevato da suo nonno che lo avvicinò alla letteratura e alla scrittura. Per mantenersi fece di tutto (commesso, magazziniere, lavatore di bottiglie, impiegato di banca e comparsa nei drammi sceneggiati dall’amico Prévert). Sempre in gioventù si avvicinò al movimento anarchico.

Nel 1941 fu deportato in un campo di concentramento nazista. Questa esperienza gli servirà come ispirazione per il romanzo di cui stiamo per parlare (il primo della serie di Nestor Burma, il suo eroe). Seguirà una vastissima produzione di gialli e polizieschi sia firmati con il suo nome sia sotto pseudonimo.

Ma rechiamoci ora al 120 di rue de la Gare.

Léo Malet, Rue de la Gare

La recensione è consultabile sul sito Contorni di noir.
Link alla pagina della recensione : Contorni di noir

 

SUZZARA NOIR FESTIVAL - Imperdibile rassegna di letteratura gialla

Mercoledì 07 Febbraio 2018 18:26
StampaE-mail

Elena e Michela al NebbiaGialla Suzzara Noir Festival

Elena e Michela hanno avuto il piacere di partecipare a NebbiaGialla Suzzara Noir Festival, svoltosi nei primi giorni di febbraio.

Il NebbiaGialla Suzzara Noir Festival, ideato e diretto dallo scrittore Paolo Roversi, nasce con l’obiettivo di conciliare la passione per la letteratura di genere (il giallo, il noir, la letteratura del mistero in generale che in questi anni gode di una straordinaria attenzione) con la Bassa.

La terra di Guareschi e Zavattini, del Po, la città del Premio e le sue tradizioni, la sua gastronomia e le sue caratteristiche ambientali come la nebbia da cui appunto il nome alla rassegna.

Il primo weekend di febbraio è diventato per tutti gli appassionati e non solo, un’occasione per incontrare molti fra gli scrittori più interessanti del panorama noir italiano.

Maggiori informazioni su questo evento al link NebbiaGialla Suzzara Noir Festival.

Suzzara Noir Festival 2018

   

Pagina 1 di 16

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>