Dante si trasforma in indagatore nel romanzo di Giulio Leoni: La Sindone del Diavolo su STORIA IN RETE

StampaE-mail

Della vita di Dante si sa poco, ma che fosse un uomo curioso, profondo conoscitore del passato, nonché vittima delle complesse vicende politiche del suo tempo, lo si evince, senza ombra di dubbio, dalla sua Commedia. Perché quindi non immaginarlo implicato in alcuni casi polizieschi?

La sua personalità sanguigna e la sua intelligenza sottile lo rendono credibile

Nel primo numero del 2015 di Storia in Rete, per la rubrica "La storia è un romanzo", Elena e Michela ci presentano Giulio Leoni, scrittore amato e conosciuto non solo in Italia ma anche all’estero, che ha iniziato una fortunata serie di episodi che vedono protagonista il Sommo Poeta.

La Sindone del Diavolo

La recensione è consultabile in formato PDF nella sezione Opere -> I nostri articoli di questo sito.
Link al PDF della recensione : La Sindone del Diavolo