Su STORIA IN RETE di Ottobre, ELIOGABALO social justice warrior, raccontato da Claudia Salvatori

StampaE-mail

Per tutta la storiografia, perfino quella meno ostile, è stato il prototipo dell'Imperatore depravato: infantile, empio, crudele, invertito.

Eppure, visto alla luce di una certa morale in voga oggi, Eliogabalo assume i contorni di un campione dei «diritti civili» ante litteram: rottamatore, femminista, pacifista, gay friendly.

Così emerge infatti da un nuovo romanzo storico «Il sole invincibile. Eliogabalo, il regno della libertà» di Claudia Salvatori. Che, intervistata da Elena e Michela per «Storia in Rete», ammette: «non sono stata imparziale, ho scusato tutti i suoi errori».

Storia in Rete, Ottobre 2015

L'articolo è presente in formato PDF nella sezione I nostri articoli di questo sito.
Link al PDF dell'articolo :
Eliogabalo social justice warrior
Link al nuovo numero della rivista :
Storia in Rete